C’è una grandissima luna ad accogliere Eddie Vedder

C’è una grandissima luna ad accogliere Eddie Vedder, quando sale sul palco del Firenze Rocks.
Palco che tiene con consapevolezza, suonando, interpretando, riarrangiando le canzoni di Pearl Jam, le cover degli artisti che ama, la colonna sonora di Into the Wild.

Colonna sonora della vita che i 40.000 presenti ripercorrono in ogni brano, da Immortality a Hard Sun a Black che, ogni volta, è un caleidoscopio di emozioni. Infinite, profonde come le sfumature di quella voce che, ieri, ha riempito il tempo, lo spazio, il cuore della Visarno Arena.

E ora, rotta verso Barolo!

Setlist

Cross The River
Elderly Woman Behind the Counter in a Small Town
I Am Mine
Brain Damage
Immortality
Wishlist
Indifference
Wildflowers
Far Behind
Just Breathe
Can’t Keep
Sleeping by Myself
Guaranteed
Black
Parting Ways
Should I Stay or Should I Go
Porch
Alive
Unthought Known
Better Man
Song of Good Hope
Society
Hard Sun
Rockin’ in the Free World

by Laura Faccenda

Share with

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.